.:Molino & Pastificio Anselmo:.

  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • dark color
  • red color
HOME arrow SCUOLA ed UNIVERSITA'
VISITE ISTRUTTIVE per SCUOLE ed UNIVERSITA'

 Alla scoperta del gusto: dal grano al pane.

 Nell’ambito della importante campagna di sensibilizzazione sociale rivolta ad una corretta nutrizione e alla promozione e valorizzazione delle risorse alimentari locali, nasce e si sviluppa il Progetto educativo “Alla scoperta del gusto: dal grano al pane”, che ha come fine principale quello di far conoscere e rivalutare uno degli elementi base dei una corretta alimentazione: il pane.

Si tratta di un piano di lavoro ad ampio respiro che nasce dalla collaborazione tra i Maestri Panificatori e il Molino  & Pastificio Anselmo sito in Cittanova, che da tre generazioni, rappresenta oggi una importante realtà nel suo genere, sia a livello locale sia a livello regionale.

Perchè

 Lo scopo che si intende raggiungere è quello di dare a bambini e ragazzi di ogni età, le basi fondamentali per una corretta ed adeguata alimentazione, partendo dal pane.  A tal proposito è stata coinvolta nel progetto una figura specialistica, il nutrizionista, in grado di fornire ai partecipanti gli st rumenti primari della nutrizione.

Tutto ciò ha l’ambizione di rivalutare il pane, che, data l’elevata quantità di carboidrati a pronta disponibilità, è un alimento energetico che ben si presta, nelle giuste quantità, al consumo per i diversi pasti della giornata: dalla colazione al pranzo, dalla merenda per i bambini alla cena.

Progetto

Il progetto si articola in una full–immersion di una giornata, da trascorrere presso lo stabilimento del Mulino Anselmo di Cittanova , che prevede una prima parte teorica ed una seconda parte pratica.

La prima parte, prettamente teorica, sarà tenuta da un nutrizionista che illustrerà ai ragazzi le peculiarità  e le caratteristiche del grano, della farina e del prodotto finito, il pane, con consigli per un corretto consumo e una giusta alimentazione.

La seconda fase, quella pratica, permetterà ai partecipanti di entrare in diretto contatto con la materia, grazie all’ausilio di maestri mugnai, tecnici di laboratorio e maestri fornai. Vero e proprio laboratorio didattico, la seconda fase darà a ciascuno la possibilità di impastare, infornare e vedere concretizzato il  “pane” realizzato con le proprie mani.